lunedì 20 giugno 2011

Almond Tart


Dopo gli ultimi post c'è bisogno di amenità. Non sono così cervellotica, anche se tendo ad esserlo, in effetti.
Beh, questa torta è facilissima, anche perché se fosse altrimenti non l'avrei mai fatta! Da abbinare con un buon bicchiere di latte fresco è la colazione ideale.

INGREDIENTI
200gr di burro
200gr di zucchero
200gr di farina 00
1 cucchiaio di lievito per dolci o di cremor tartaro
80gr di mandorle
4 uova
1 limone biologico

PROCEDIMENTO
Mescolare burro e zucchero finché non formino una pastella densa, quindi aggiungere le uova, la farina, le mandorle precedentemente tritate, il cremor tartaro, la scorza del limone e il succo. Amalgamare bene quindi trasferire in uno stampo da 20cm di diametro e infornare a 180° per un'ora  e 10/15 minuti.
Il composto risulta molto denso ma non preoccupatevi, la torta sarà sofficissima!

20 commenti:

  1. Wow una specie di quattro quarti alle mandorle :) In brodo di giuggiole solo all’idea :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. mmmh non vedo l'ora.... di mangiarla

    RispondiElimina
  3. che buona! mi sa che ci dimezzo il burro però! ;-)
    bacio

    RispondiElimina
  4. ti preferisco cervellotica... e scusami ma blaaaa i limoni biologici blaaaa

    RispondiElimina
  5. bellissima Chia....me la segno!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Fantasmagorica, complimenti!!! E quanto è bello tutto il tuo blog... ari... complimenti! Ora ti seguo anche io così non rischio di perdermi i tuoi prossimi post!

    RispondiElimina
  7. chissà che buona... sofficissima...

    RispondiElimina
  8. Le cose semplice alla fine sono sempre le piu' buone!

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venir voglia di latte freddo... e di questa torta semplice e gustosa! buonissima settimana

    RispondiElimina
  10. @ Gio: tu davvero grattuggi e consumi la buccia dei limoni trattati con cera, antimuffa, conservanti, coloranti e antiparassitari? blaaaaaa :)

    @ Barbara: grazie, non sono sempre così insulsi...

    RispondiElimina
  11. non credo nel biologico , o meglio, non avendo grande cultura di quello mi sembra solo che sia una maniera per far pagare di piu' un prodotto... ps comunque lavo bene qualsiasi cosa che mangio :-( oddio non proprio sempre

    ps ci andiamo assieme in jap?

    RispondiElimina
  12. Sofficissima e pure BBONA, a giudicare dagli ingredienti (prime tra tutti le mandorle)!

    RispondiElimina
  13. finalmente riesco a commentarti! in ufficio non riesco più ma ti leggo quotidianamente! la ricetta sarà facile come dici ma non per questo meno buona di altre!!! a me ispira un sacco.....bacissimi

    RispondiElimina
  14. adoro le torte con le mandorle....peccato che ho appena deciso di mandare in vacanza il mio forno!!però alla prima giornata piovosa la provo..bacionj

    RispondiElimina
  15. Me encantan los pasteles de almendras se ve exquisito y muy bien elaborado,cariños y abrazos grandes.

    RispondiElimina
  16. che meraviglia la toprta con le mandorle!
    per un dolcissimo risveglio :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  17. gustosissima questa torta da colazione! Soffice e profumata.

    RispondiElimina
  18. che buona che dev'essere questa torta!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails