venerdì 25 giugno 2010

Pagnotta di farro, noci e aromi




Per questa ricetta ho preso spunto da quella di Babs che trovate qui. Io ho fatto le mie varianti tanto per cambiare. E' più forte di me, non riesco mai a seguire una ricetta alla lettera, devo sempre fare ad occhio e rielaborarla anche in funzione di quello che trovo in dispensa.
Ieri sera mi sono gustata una bella fettona con un patè di tofu alla zucca e alghe...per me una bontà, magari per la maggior parte di voi sarebbe stato meglio un patè de foie gras! :D
Ma veniamo al dunque...

INGREDIENTI
300gr di farina di farro integrale
200gr di farina manitoba 0
1 tazza di noci
1 cucchiaio di semi di finocchio
3 cucchiai di aghi di rosmarino tritati
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
20gr di lievito di pasta madre di farro
acqua q.b.

PROCEDIMENTO
Amalgamare bene tutti gli ingredienti secchi, gli aromi e le noci, quindi aggiungere l'acqua. Quando il composto diverrà una bella pagnottella soda, riporre in una ciotola infarinata e far lievitare per almeno 3 ore. Una volta lievitata, reimpastare e dividere in due pagnottelle, fare una croce con il coltello sulla parte superiore e infornare su teglia con apposita carta da forno per circa 30 minuti a 220°C. Attendere 20 minuti prima di addentare...

41 commenti:

  1. Sembra molto invitante ma a questo punto rimandare una dieta è troppo x i miei fianki!!!... Felice fine settimana, Anna.

    RispondiElimina
  2. buonissimo questo pane (brava! cotto benissimo!) e apprezzerei anche il patè di tofu (buono!!!) bè, anche il foie gras però...un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma sei una panificatrice eccezionale! brava brava.. mi fai venire l'acquolina in bocca :-)
    un bacio

    RispondiElimina
  4. Buonissimo questo pane con tutte queste erbe aromatiche abbinate alle noci!! gustoso ed originale! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. ciao chiara---questa pagnotta è uno spettacolo...bravissima---
    se non ti spiace ti faccio una domanda: il lievito di pasta madre che hai utilizzato è quello in polvere che si trova in erboristeria o nei negozi bio?
    grazie
    sara

    RispondiElimina
  6. Che bella lievitazione... bravissima! Io evito di mangiare pane ma se avessi una pagnotta cosi' in casa non sarei in pace finche' non e' finita :)
    Ciao e buon w.e.

    RispondiElimina
  7. ma che bello.. io me lo sarei pappato con un formaggino cremoso=)

    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Questa pagnotta dev'essere buonissima!!!Soprattutto perchè è nata dalle tue manine ;P

    RispondiElimina
  9. @ Anna: ahi ahi la dieta... buon fine settimana a te cara, non mangiare troppo allora! ;D

    @ Roby: grazie cara, sei sempre dolcissima nei tuoi commnenti!

    @ Zucchero: il pane è il mio forte ;D

    @ Manuela e Silvia: grazie, un po' di inventiva fa rendere le cose più banali delle ghiottonerie ;D

    @ Saretta: sì cara, è quello che si trova nei negozi bio, io mi trovo molto bene!

    @ Katia: è proprio così infatti...metà è finito nel freezer per evitare che venisse sbranato in un sol giorno!

    @ MMM: hai ragione, con un buon formaggino francese di capra...e un goccino d'olio e pepe...MMM! :D

    RispondiElimina
  10. Ciao Zebra, grazie che dolce!!! :D

    RispondiElimina
  11. Ho deciso, oggi vado a fare la spesa e vedo se riesco a trovare un po' di queste farine..voglio imparare a fare il pane!!!

    RispondiElimina
  12. Vai Silvia siamo tutti con te! PANE, PANE, PANE!!!

    RispondiElimina
  13. bellissimo questo pane!
    e ottima l'idea dell'accostamento semi + noci.

    quasi quasi...

    RispondiElimina
  14. tesoro mi sembra di sentirne il profumino invitante!!ha un aspetto meraviglioso(come i muffin di sotto:D)....appena trovo la farina di farro integrale te la scopiazzo subito!!bacioni imma

    RispondiElimina
  15. @ Gaia: grazie cara, non riesco a farne a meno, li mangio tutti i giorni!

    @ Imma: scopiazza scopiazza! Bacio carissima

    RispondiElimina
  16. Anche a me piace sempre rielaborare le ricette, non so perchè ma ci devo mettere sempre un tocco mio...a volte faccio qualche pastrocchio, lo ammetto, ma vabbè....
    Ti dirò che mi sembra favoloso questo pane...chissà che buono, come mi sarebbe piaciuto assaggiarlo!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. Ahaha, è vero, anch'io ogni tanto faccio qualche pistolata...ma non lo metto sul blog ;D Buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  18. ella questa ricetta! Però me la tengo per l'inverno ; )

    RispondiElimina
  19. Che pane invitante....veramente bellissimo....
    e chissà che buono......
    Bravissima!
    Baci

    RispondiElimina
  20. @chiara---grazie per l'info...io solitamente per fare i grissini utilizzo quello di frumento...di farro non l'avevo mai trovato e per quello mi era venuto il dubbio...grazie ancora

    RispondiElimina
  21. Ciao, pensa che anche io panifico continuamente... utilizzo farine di Kamut, farro, riso, lino, insomma tutto quello che mi viene in mente e aggiungo spesso semi di girasole, sesamo e le mie adorate noci! Il tuo pane sarebbe per me un pasto unico e da "appassionata macrobiota" quale sone il tuo patè saprebbe incantarmi... p.s. ho solo un po' di problemi con la scelta dei lieviti madre... ne ho provati diversi ma tutti con un odore abbastanza sgradevole! Aiutami, sto usando lievito di birra naturale secco ma non mi convince... cosa mi consigli?
    Bacio
    Roby

    RispondiElimina
  22. Mica come nuovo lavoro hai scelto di fare la fornaia? :-) Sono incantata, cara: la tua abilità nel fare il pane è a dir poco stupefacente! Peccato doversi accontentare di un assaggio virtuale...

    RispondiElimina
  23. Chiara!!!! Bella bellissima idea!!!!
    i veri cuochi non fanno che sperimentare !!!
    oggi ho visto il tuo bellissimo post sui "Favours"
    Adorabile il packaging del barattolo con il cucchianino!!!!
    se non sono indiscreta mi sai dire dove lo posso trovare?
    Grazie per i tuoi preziosi commenti alle mie Creazioni!!!

    Buon Weekend

    un abbraccio
    Daniela DREAM SHABBY CHIC MILANO

    RispondiElimina
  24. Quanto amo il pane fatto in casa! purtroppo ultimamente ho pochissimo tempo e ci ho dovuto un po' rinunciare... :-( il tuo è fantastico!

    RispondiElimina
  25. anch'io rielaboro sempre tutto :) come te non riesco proprio a trattenermi dal modicare una ricetta!!! Buonissimo questo pane, chissà che non te lo copi presto... ho giusto giusto della farina di farro da finire :) un abbraccio e complimentissimi!

    RispondiElimina
  26. ¡Hola Blue!
    Menuda hogaza de pan más rica. Ya me imagino una rebanadita con un buen queso de cabra o un roquefort.... Buenísimo.
    Disfruta de un buen fin de semana.
    Un beso.

    RispondiElimina
  27. @ Giulia: in effetti la noce dà un tocco di invernale, ma io le mangio tutti i giorni estate compresa quindi... ;D

    @ Saretta: c'è anche di kamut volendo, prova a chiedere se te le ordinano, io mi trovo molto bene ;)

    @ Roby: ciao cara, sono un po' amarognoli, ma nel pane non si sentono per nulla, io uso il lievito madre dell'Antico Mulino Rosso e mi trovo molto bene, non lascia quel retro gusto acidulo. A volte dipende anche dalle farine ho notato. Ultimamente le prendo sempre di quella marca e devo dire che hanno anche un'ottima lievitazione. Devo sperimentare meglio però la lievitazione con pasta madre...tu come ti trovi? L'hai mai provata?
    Bacio

    @ Lucia: ehehe, mi piacerebbe aprire una bakery ma di questi tempi...troppi soldi e troppo rischioso! Amo fare il pane, ma non posso mangiarne troppo altrimenti lievito anch'io! :D

    @ Dani: ciao cara, ehehe, chissà che nei miei progetti per il futuro non ci sia un approfondotimento sulla cucina ;D Per quanto riguarda il favour, purtroppo l'ho trovato su Internet mesi fa, quando stavo organizzando il mio matrimonio...se mi dai qualche giorno cerco di risalire a dove l'ho scovato! Un abbraccio a te!

    @ Castagna: grazie, io ne farei uno diverso ogni giorno ma poi chi li mangia ;D

    @ Tibia: eh sì, io non so come facciano le altre a misurare tutto e rispettare una ricetta al 100%, per me è impossibile!

    @ Empar: muchas gracìas mujer, un bezon!

    RispondiElimina
  28. Farro e noci... ottima accoppiata! io non avevo messo il rosmarino, ma hai ragione, sicuramente dà un tocco in più! E riguardo a cosa spalmare sopra, beh. io opto per foie gras...o anche un bel caprino.... Ciao! Lucia

    RispondiElimina
  29. Spettacolare questo pane! che bontà!
    complimenti per il blog...davvero bello!:)

    RispondiElimina
  30. il est superbe ce pain très réussi et surement excellent en bouche, bravo
    ps: j'ai un prix pour toi sur mon blog
    bonne journée

    RispondiElimina
  31. Che bontà dev'essere questo pane...domani compro le noci e poi provo a farlo anch'io.
    Dai sempre delle ricette originalissime. Brava!

    RispondiElimina
  32. immagino il profumo del rosmarino e delle noci, un gran bel pane ti è venuto benissimo

    RispondiElimina
  33. Ma che bella questa saga dei pani!!!E' sempre una soddisfazione panificare con successo!!!Bacio

    RispondiElimina
  34. Bellissimo ... fatto bene e immagino buonissimo da provare... Io poi ci vado matta per il pane ;P

    RispondiElimina
  35. Grazie per le tue indicazioni (utilissime!) ;-)
    Conosco bene Antico Mulino Rosso in quanto utilizzo anche io le sue farine, ma il loro lievito non l'ho mai provato. Ora sicuramente lo cercherò! Per l'uso della pasta madre invece ti posso dire che in passato mi sono trovata benissimo, l'unico problema è che diventa parecchio impegnativo gestirla (almeno per me..)Richiede molta dedizione ma il risultato è squisito... ti abbraccio e grazie ancora, buon inizio di settimana
    Roby

    RispondiElimina
  36. @ Lucia: benvenuta! Ho visto che anche tu ci dai dentro con la panificazione ;D un abbraccio e a presto!

    @ Terry: grazie cara! Un bacione

    @ Fimère: merci ma cher, bisou! :D

    @ Sara: è che non mi piace fare sempre le stesse cose!

    @ Gunther: grazie, in effetti è durato pochissimo!

    @ Ambra: a casa sta continuando la saga del pane, ma non voglio essere monotematica ;D bacio tesoro

    @ Alessandra: grazie un abbraccione :D

    @ Roby: immaginavo che la pasta madre avesse questo difetto. Per questo che non l'ho ancora sperimentata, e credo che aspetterò ancora un bel po' ;D Baci!

    RispondiElimina
  37. Questo è il tipo di pane che potrei mangiare sempre! L'aspetto è quasi emozionante :-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails